Quando l’uva non si beve. Wineleather, la nuova pelle Made in Italy

wineleather-1-640x427

Ieri sono stata ad una degustazione di vini. Cantine produttrici di bottiglie particolari, vini di nicchia per intenditori (www.vinodalproduttore.it) insomma il vino nella sua massima espressione. E proprio lì, mentre degustavo un ottimo rosè pugliese mi è venuto in mente lui: un giovane imprenditore che con le vigne ha deciso di non produrre da bere….ma qualcosa di inaspettato!! Questo è Wineleather, il primo progetto di simil-pelle al 100% vegetale. Si tratta di nuovo tessuto prodotto con uno speciale trattamento delle fibre e degli oli contenuti nella vinaccia, costituita dalle bucce e dagli acini d’uva. Questo progetto ha meritatamente vinto il prestigioso premio Global Change Award di H&M, premio internazionale più importante dell’economia circolare e dell’innovazione del fashion business. Una pelle di grandissima qualità, a basso costo e di facile lavorazione, spiega l’ideatore l’architetto di 37 anni Gianpiero Tessitore e fondatore di Vegea srl.

Ancora una volta il Made in Italy ci stupisce con le sue innovazioni e supremazie che mantiene nell’ambito dell’ ecosostenibilità e del fashion. Un’idea esente da tutti gli impatti negativi creati dalle industrie produttrici di pelle animale e che ha tutta l’intenzione di dare il buon esempio nel campo dell’economia circolare: niente materie sintetiche, niente sostanze chimiche, niente acqua e soprattutto niente animali uccisi.

Il nuovo materiale Made in Italy che accresce il valore di due grandi eccellenze italiane: il vino e la moda, conosciute in tutto il mondo come icone di stile per l’alta qualità dei prodotti e la tradizione manufatturiera che ci contraddistingue.

E allora BRAVO BRAVISSIMO! E attendiamo presto la prima linea di prodotti con pelle di Wineleather.

INFO: www.vegealeather.com

Ph. Vegealeather

wineleather-riciclo-vinacce-ecopelle-nonsoloambiente-1280x620

 Wineleather3

wineleather-vinaccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...