Lo sapevate che la scopa della befana è tutta italiana?

Oggi é, per i più pagani, la festa della befana. Quella vecchia straga che arriva di notte con le scarpe tutte rotte per lasciare calze piene di dolci appese al camino. E se Babbo Natale si sposta con la slitta la Befana usa la scopa. La scopa della Befana la conosciamo tutti ma quello che noi di For Friends Only non sapevamo é che la sua provenienza é tutta italiana. Per noi, appassionati di Made in Italy questa é stata una notizia da condividere subito!!

Ebbene sì: la patria della scopa di saggina é il Nord Italia e nello specifico la zona di Padova ma soprattutto il Canavese (vicino a Torino). Realizzate all’inizio in bamboo e poi in saggina hanno avuto fino agli anni ’50 una funzione molto più importante che portare in giro la Befana: pulivano la casa! Poi l’avvento dell’aspirapolvere e soprattutto delle fibre sintetiche hanno ridotto e spostato la produzione all’estero. Ma nonostante questo la scopa continua ad avere un  posto ben preciso nella nostra società così tecnologica. Tutti noi infatti abbiamo una scopa a meno di 50 mt. Nostra ….o del vicino!

Ci sono anche molte leggende e tradizioni legate alla scopa come ad esempio:

  • Attribuire alla scopa il compito di “spazzare via i guai” e per questo viene regalata all’inizio del nuovo anno come buon auspicio.
  • O ancora la leggenda dell’apprendista stregone che attraverso l’animazione della scopa si libera dai suoi problemi é a tutti noi caro grazie al cartone Fantasia di Walt Disney.
  • E infine il Medioevo durante il quale le streghe venivano condannate perché dedite ad atti osceni e il manico della scopa rappresentava proprio questo aspetto.

Insomma ci piace rendere omaggio ad un prodotto del Made in Italy che, anche se non molto glamour, é parte della notra tradizione artigianale. Questo BLOG ci piace per questo. Parliamo di tutto ma senza dimenticare la nostra ITALIA e la nostra tradizione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...