Cravatte e plastron oggi si modificano nella forma e nei materiali.

wk0q4i

La cravatta femminile è stata introdotta dalla  Duchessa di La Vallièr nel ‘700. Prima di allora questo accessorio inventato dai croati (da cui il nome) era destinato solo agli uomini. Sdoganare questo elemento ha sicuramente rivoluzionato la percezione di femminilità dell’epoca ed ha identificato una personalità femminile che ha avuto la sua espressione più alta con le grandi dive degli anni ’30/’40 come Marlene Dietrich ed è sempre presente anche oggi. L’aspetto interessante è come questo vezzo si sia trasformato negli anni. In particolare, ed è ciò che ci interessa qui, come viene portato OGGI.

Per capire cos’è un plastron bisogna spiegare  che il termine da “piastrone”, quella parte delle armature che proteggeva il petto dei guerrieri. Dopo questa spiegazione molte di voi avranno iniziato a pensare che esistono tanti elementi che coprono la stessa parte del corpo ed è per questo che sono convinta che molte di voi abbiano già una cravatta o un plastron ma senza saperlo.

Noi donne fortunatamente non giriamo con l’armatura quindi questo termine al femminile indica tutto ciò che abbellisce il petto. Con un po’ di fantasia quindi è facile capire forme e materiali si sono trasformati.  Nelle ultime 2 stagioni gli elementi decorativi che coprono proprio quella parte del corpo si sono moltiplicati. Così il PLASTRON oggi può essere CLASSICO come quello di Fosca Milano, brand che fa parte della community di For Friends Only  dedicata all’Artigianato Metropolitano Italiano oppure a FIOCCO come vediamo in tante camicie o ancora come una MAXXI COLLANA e quelle che più amo sono quelle di Giulia Boccafogli in pelle tagliata e cucita a mano. Ecco quindi cosa intendevo dicendo che tutte voi avete un plastron; ora semplicemente avete capito come riconoscerlo.

_car0300

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...